Come riconoscere una scarpa antinfortunistica: caratteristiche e modelli

Quali sono le caratteristiche di una scarpa antinfortunistica?

 

Per qualsiasi lavoratore l’abbigliamento che indossa è di fondamentale importanza, sia per riuscire a svolgere il proprio lavoro al meglio sia per garantire l’incolumità da eventuali rischi sul luogo di lavoro.

Sotto la categoria DPI sono raccolti tutti i Dispositivi di Protezione Individuale, vale a dire tutti i prodotti che hanno la funzione di salvaguardare la persona che l'indossi o comunque li porti con sé, da rischi per la salute e la sicurezza. Per appartenere a questa categoria, un prodotto deve essere certificato e marchiato CE e portare con sé un manuale di istruzioni, pulizia, manutenzione.

All’interno di questa categoria appartengono anche le scarpe antinfortunistiche, uno dei prodotti DPI più conosciuti ed utilizzati.

ferramenta Arturo Mancini

Ma quali caratteristiche deve avere una scarpa per garantire l’incolumità del lavoratore?

A seconda delle caratteristiche di sicurezza che la scarpa ha, questa viene inserita in una specifica categoria di certificazione. Gli elementi che identificano il grado di protezione di una scarpa antinfortunistica sono i seguenti:

- Puntale in acciaio da 200 Joule

- Suola antistatica con assorbimento di energia

- Tomaia in pelle o altro materiale impermeabile

- Lamina antiperforazione in acciaio o kevlar

Maggiore è il numero di queste caratteristiche che la scarpa possiede e maggiore sarà il suo grado di certificazione a livello di protezione dai rischi.

Si parte infatti da una certificazione base SB (sicurezza base) per arrivare poi a certificazioni S1, S2, S1P o S3 ed infine S4 e S5 per modelli creati appositamente per la sicurezza in cantiere.

 

Vediamo ora alcuni modelli di scarpe antinfortunistiche marca Diadora e le loro caratteristiche:

1. DIADORA RUN TEXTILE

Diadora Run Textile

Colore: Grigio castello/ arancione

Taglie: 35/48

Suola: Intersuola in PU espanso. Suola in PU compatto antiabrasione.

EN: EN ISO 20345:2011

Descrizione: Calzatura bassa in tessuto rete e vitello scamosciato, puntale in acciaio 10, 200J, K-sole a passaggio zero, plantare estraibile in EVA termoformata.

Classe di sicurezza: S1P

 

 

2. DIADORA HI-RUN

Diadora Hi Run

Colore: Grigio castello

Taglie: 35/48

Suola: Intersuola in PU espanso. Suola in in PU compatto antiabrasione.

EN: EN ISO 20345:2011

Descrizione: Calzatura alta in Nabuk ingrassato, puntale in acciaio 10, 200J, K-sole a passaggio zero, plantare estraibile in EVA termoformata.

Classe di sicurezza: S3

 

 

3. DIADORA COMFORT

Diadora Comfort

Colore: Nero

Taglie: 35/48

Suola: Intersuola in PU espanso. Suola in PU compatto antiabrasione con tecnologia NET BREATHING SYSTEM.

EN: ISO 20345:2011

Descrizione: Calzatura alta in Nabuk Silk S3, puntale in composito 11, 200J, K-sole traspirante BREATHABLE a passaggio zero, fodera in Air Mesh, plantare estraibile termoformato ergonomico ad elevata traspirabilità con carboni attivi e antibatterico.

Classe di sicurezza: S3

 

Questi ed altri modelli, oltre a tutto l'abbigliamento da lavoro e dispositivi di protezione individuale (DPI) sono disponibili nel reparto ferramenta delle sedi di Pesaro, Fano e Cattolica.

 

Altri articoli consigliati

Articoli correlati
Scarica subito il tuo buono sconto!
visita il nostro blog
Sfoglia il Prontuario Siderurgia
Sfoglia il catalogo Termoidraulica
Scarica subito il tuo buono sconto!
visita il nostro blog
Sfoglia il Prontuario Siderurgia
Sfoglia il catalogo Termoidraulica