Addolcitori e depuratori d’acqua: come funzionano e a cosa servono?

Perchè utilizzare un addolcitore o un depuratore d'acqua?

 

L’acqua che arriva nelle nostre case è già di per sé potabile e viene utilizzata quotidianamente in cucina e per lavarsi, ma anche per il funzionamento degli elettrodomestici come la lavatrice o la lavastoviglie.

Quest’acqua è però ricca di sali minerali e viene definita comunemente “dura”. In particolare è la presenza dei sali calcio e magnesio ad aumentare il grado di durezza dell’acqua.

 

L’addolcitore ha quindi la funzione di eliminare la durezza dell’acqua, impedire la formazione del calcare e garantire una serie di benefici per l’utilizzatore finale:

- Evitare la formazione di incrostazioni nelle tubature

- Facilitare lo scioglimento di saponi e detersivi nell’acqua

- Allungare la vita di elettrodomestici, caldaia e impianto termico

- Maggiore idratazione per la pelle e lucentezza per i capelli

- Risparmi di costo su manutenzione e bollette energetiche

idraulica Arturo Mancini

Ma come funziona il processo di addolcimento? Tecnicamente, l’addolcitore interviene rimuovendo gli ioni calcio (Ca2+) e magnesio (Mg2+) presenti nell’acqua. Gli addolcitori a volte vengono anche applicati per rimuovere il ferro: i loro dispositivi possono rimuovere fino a cinque milligrammi per litro (5 mg/l) di ferro dissolto. Il risultato finale è un’acqua filtrata e più pura rispetto a quella non trattata.

 

depuratori addolcitori pesaro fano cattolica  

              Incrostazioni di calcare su rubinetto                                                          

 

I depuratori a osmosi inversa invece hanno la funzione di ridurre i sali minerali disciolti nell’acqua, in maniera da garantire all’acqua del rubinetto le stesse caratteristiche dell’acqua minerale comunemente in commercio. Il sistema di depurazione avviene in due fasi: il filtro a carbone attivo riduce il cloro e gli inquinanti organici, mentre delle speciali membrane trattengono e inviano allo scarico i sali inquinanti e i nitrati non filtrati dal carbone attivo.

 

depuratori addolcitori pesaro fano cattolica

Spiegazione del processo di osmosi inversa

 

L’acqua osmotizzata dunque è totalmente priva di additivi e sostanze chimiche e consente di ottenere i seguenti vantaggi:

- Eliminare l’acquisto e il trasporto delle bottiglie di acqua minerale

- Ridurre l’inquinamento prodotto dai rifiuti delle bottiglie di acqua minerale

- Eliminare il sodio in eccesso, rendendo l’acqua sana e leggera sia da bere che per cucinare

 

Per avere maggiori informazioni su addolcitori e depuratori d’acqua potete rivolgervi al reparto termoidraulica delle sedi Arturo Mancini di Pesaro, Fano e Cattolica o contattarci tramite il seguente pulsante

Richiedi informazioni

 

Altri articoli consigliati

Depuratore a Osmosi inversa Acquaclick

Addolcitore Compact

Articoli correlati
Scarica subito il tuo buono sconto!
visita il nostro blog
Sfoglia il Prontuario Siderurgia
Sfoglia il catalogo Termoidraulica
Scarica subito il tuo buono sconto!
visita il nostro blog
Sfoglia il Prontuario Siderurgia
Sfoglia il catalogo Termoidraulica